Voto del militante

Giuro di difendere la Santa Madre Patria, l’Italia,
i suoi sacri confini e le genti che qui vivono da secoli.
Giuro di difendere la memoria dei nostri Antenati,
la loro lingua, i loro usi e costumi.
Giuro di difendere, accanto a miei fratelli europei,
la libertà di ogni terra d’Europa.
Giuro di dedicare tutto me stesso,
in questa guerra per la libertà e l’indipendenza.
In questo giorno solenne, fausto e beneaugurante,
fianco a fianco con i miei fratelli d’ideali di Azione Identitaria,
giuro ai miei Avi ed ai miei figli e nipoti,
che nessun nemico occulto o manifesto
potrà invadere le nostre terre, o dominarle,
senza essere da me combattuto con tutte le mie forze,
fino al giorno della nostra Vittoria.
In nome di Roma, dell’Italia, dell’Europa:

“ME VOTO”.